Stanleybet Sport Virtuali: Recensione

Le virtual race sono un’innovazione nel campo delle scommesse, importate anche dal sito Stanleybet in Italia. La novità arriva direttamente dall’Inghilterra, dove i bookmaker più importanti hanno man mano introdotto nel settore la novità.

Le regole sono facili, si punta come su una qualsiasi scommessa, con un minimo di 1 euro, quindi una giocata molto appetibile. Si scommette su eventi simulati come le partite di calcio, match di tennis, gare di automobilismo, corse di cavalli e così via. Ogni incontro ha le sue quote, cosi per i diversi risultati.

La piattaforma Stanleybet è facile da utilizzare. Nella colonna sulla sinistra ci sono tutti gli eventi disponibili, su quella di destra invece tutte le partite live del momento. Nel momento in cui selezionate un evento, il riepilogo di quanto avete giocato e su chi avete giocato, comparirà sulla destra e nel vostro conto personale.

Il palinsesto è molto vasto, in particolare si punta sulle corse di cavallo virtuali e sul calcio. Le corse di cavalli virtuali funzionano come quelle realistiche. Si scommettere sul cavallo che si reputa vincente. Gli eventi sono disponibili in qualsiasi momento. Ogni gara dura circa trentacinque minuti ed è divisa in tre tempi: valutazioni con scommesse, corsa e scelta del vincitore. Comprende l’evento virtuale anche il riscaldamento.

Bisogna ricordate che l’evento prosegue anche in caso di spegnimento del pc o mancanza di una rete di connessione. In seguito al rientro nell’evento, potrete vedere nel vostro conto online l’esito della scommessa.

Essendo in calcio lo sport su cui si scommette di più, anche Stanleybet l’ha introdotto nel suo catalogo. Ogni partita dura circa tre minuti e il campionato completo si conclude in due ore. Il campionato sarà a sua volta composto di sedici squadre che disputeranno gli eventi.

È possibile scommettere seguendo i normali risultati come 1x2, under, over, handicap 1x2 e così via.