Scommesse calcio: pronostici serie A

La Serie A sta scaldando i motori e manca davvero poco all’inizio della nuova stagione, ricca di spunti di interesse. La Juventus parte favorita, ma dovrà fare i conti con il passaggio da Allegri a Sarri e quindi ad una filosofia di lavoro e di gioco totalmente diversa, che richiede tempo per essere assimilata dai giocatori. Il Napoli di Ancelotti e l’Inter di Conte proveranno ad approfittare delle possibili difficoltà dei bianconeri, forti il primo di una ottima campagna acquisti e la seconda di un allenatore che ha la vittoria nel DNA. Grande curiosità anche per il Milan di Giampaolo e l’Atalanta di Gasperini, senza ovviamente dimenticare la lotta per non retrocedere. Ma vediamo insieme quelli che sono i pronostici per quanto riguarda questa prima giornata del massimo campionato di calcio italiano.

Match di apertura Serie A 2019\2020

Parma-Juventus è il match che aprirà ufficialmente la Serie A 2019/2020. Il pronostico sulla carta è tutto a favore dei bianconeri, che possono contare su una rosa di livello assoluto, in cui spiccano gli innesti di de Light, Rabiot e Ramsey, senza dimenticare anche la presenza, almeno nel momento in cui si scrive, di un giocatore come Higuain, che potrebbe sempre tornare utile alla causa di Sarri. Il pronostico è decisamente a favore della Juventus, complice anche un mercato del Parma ricco in entrata, ma non certo in grado di farlo competere con la Juventus. La vittoria bianconera è data come praticamente certa da tutti i bookmakers: ad esempio Eurobet la indica a 1,35.

Dopo la Juventus sarà il turno del Napoli, che testerà le proprie ambizioni in un match subito complicato: i partenopei, che sperano di avere già in squadra Lozano, dovranno infatti andare a giocare a Firenze, campo storicamente difficile, dove il Napoli 2 anni fa ha perso le ultime possibilità di lottare per il tricolore. La nuova Fiorentina post Della Valle è ripartita da Montella e da un mercato senza dubbio interessante, la cui ciliegina sulla torta è stato l’arrivo di Boateng, senza dimenticare la conferma di Chiesa. Il Napoli parte tuttavia con il favore del pronostico ed un sistema di gioco più collaudato dovrebbe dargli modo di spuntarla. Inoltre la nuova coppia difensiva Koulibaly-Manolas è un altro ottimo motivo per una quota di 1,80 come quella di Eurobet per la vittoria degli azzurri.

Udinese-Milan si preannuncia come una partita molto equilibrata: i friulani sono riusciti, almeno fino ad ora, a trattenere i pezzi migliori della rosa, mentre il Milan, pur disputando un buon precampionato, appare ancora come un cantiere aperto dove ci sono tante cose da sistemare, come ad esempio l’astinenza da goal di Piatek. In attesa dell’arrivo di Correa, che appare sempre più vicino, appare plausibile un pareggio, quotato un buon 3.35 da Eurobet.

I match più interessanti

Molto interessante il match tra il Cagliari che ha riabbracciato Nainggoalan e che punta sull’ennesimo attaccante uruguaiano della sua storia ed il neo-promosso Brescia di Corini, che potrebbe avere la possibilità di schierare Mario Balotelli tra le sue fila. Questa partita è molto importante anche se si è solo alla prima giornata, in quanto entrambe puntano ad una salvezza tranquilla e partire con il piede giusto è fondamentale. Probabile alla fine la spunti il Cagliari e quindi vale la pena puntare sull’1, quotato 1,90 da Eurobet.

Roma contro il Genoa in casa e Lazio contro la Sampdoria in trasferta. Questo l’esito del sorteggio dei calendari per quanto riguarda la prima giornata. La nuova Roma di Fonseca ha convinto abbastanza nel precampionato, ma si sa che quando si comincia a fare sul serio le cose possono cambiare repentinamente. Il Genoa riparte da Andreazzoli, che però avrà bisogno di tempo per imporre il proprio credo in una squadra rinnovata, motivo per cui Fonseca appare probabile riesca ad esordire con una vittoria, bancata 1,45 da Eurobet. La Lazio riparte dalle certezze della passata stagione, rispondenti ai nomi di Inzaghi e Milinkoic-Savic, mentre la Sampdoria, in predicato di essere ceduta da Ferrero, ha condotto un mercato sottotono, dove il colpo migliore è stato l’ingaggio di Di Francesco in panchina. Questo è il motivo per cui un colpo esterno della Lazio, quotato 2,35 da Eurobet, apapre il pronostico più ovvio.

Atalanta e Torino nella prima giornata di Serie A 2019\2020

L’Atalanta che ha centrato la qualificazione in Champions l’anno scorso, riparte dal non facile match esterno contro la Spal di Semplici. I bergamaschi hanno condotto una ottima campagna acquisti, come testimonia ad esempio l’acquisto di Muriel o quello di Skrtel, mentre la Spal è rimasta quasi del tutto invariata per quanto concerne la formazione tipo. La squadra di Gasperini potrebbe avere magari delle difficoltà all’inizio, ma poi dovrebbe riuscire a spuntarla: quindi vale la pena puntare sull’1,82 di Eurobet.

Il Torino di Mazzarri ha già iniziato la stagione con i preliminari di Europa League e alla prima di campionato affronta il Sassuolo. Il mercato dei granata è stato nullo sia in entrata che in uscita, ma aver mantenuto l’ossatura della squadra che ha centrato l’Europa League è senza dubbio un ottimo risultato. Il Sassuolo invece ha detto addio a Sensi e dato il benvenuto a Obiang e Traorè, ma in difesa appare indebolito. Questo è uno dei motivi per cui la vittoria del Torino, data ad 1,88 da Eurobet appare pronostico che si concretizzerà.

La prima giornata di Serie A propone anche i match tra Verona e Bologna da un lato e Inter e Lecce dall’altro. Gli scaligeri, neopromossi, appaiono troppo deboli nonostante un mercato ricco di nomi in entrata. Il Bologna è stato molto attivo e gli innesti di giovani di prospettiva come Tomiyasu, Schouten e Skov Olsen lo rendono molto interessante. Probabile affermazione rossoblu e quindi vale la pena puntare sulla quota di 2,45 fornita da Eurobet.

L’Inter di Conte esordisce contro il neopromosso Leccce: i salentini sono stati molto attivi sul mercato, ma l’Inter di Barella, Sensi e Lukaku appare una montagna troppo alta da scalare per una squadra comunque di qualità. Questo è il motivo per cui il pronostico è giustamente tutto per l’Inter, come testimoniato anche dalla quota di 1,21 data da Eurobet per i ragazzi di Conte vittoriosi.

Scommesse calcio: quote champions League

La Champions League è ancora ai turni preliminari con cui si andrà a completare il quadro delle squadre che saranno impegnate nella fase a gironi, ma le scommesse su chi nel 2020 ad Istanbul alzerà il trofeo più ambito a livello continentale, sono già partite e hanno già subito dei mutamenti in seguito all’avvio di alcuni dei maggiori campionati nazionali, come ad esempio quello inglese.

Manchester City

Il Manchester City di Guardiola ha iniziato la stagione con il piede giusto, vincendo il Community Shield ed anche la prima di campionato, dove ha travolto 5 a 0 il West Ham a domicilio, confermando come l’obiettivo sia quello di vincere l’ennesima Premier League.

Questo ottimo avvio ha portato il City di Guardiola ad essere il principale favorito per la vittoria finale, come testimoniato dalle quote dei principali bookmakers. Basti pensare che ad esempio Eurobet e Snai danno la vittoria inglese ad Istanbul a 5.00 volte la posta giocata. Tuttavia la Champions è torneo lungo e difficile e spesso chi è favorito all’inizio non arriva nemmeno tra le prime 4. Ne sa qualcosa non solo il City, che fino all’anno scorso non aveva mai raggiunto nemmeno le semifinali, ma anche la Juventus, che dopo la delusione dell’eliminazione ai quarti dello scorso anno contro l’Ajax, riparte all’assalto della Champions con Sarri in panchina.

Juventus

I bianconeri si sono rinforzati con l’arrivo tra l’altro di de Light e la loro vittoria in Champions è data a 6,50 da Eurobe. Tuttavia va detto che i bookmakers vedono i bianconeri dietro non solo al City, ma anche al Barcellona di Valverde. Il mercato dei blaugrana, che potrebbe chiudersi con il ritorno di Neymar, ha convinto i bookmakers a considerare Messi e compagni come favoriti dietro il City.

Gli appassionati non sono d’accordo, ma va riconosciuto che il Barca di quest’anno sembra tornato essere una corazzata che giustifica la quota di 5,50 data da Eurobet per la vittoria nell’ultimo atto ad Istanbul. Tralasciando il Liverpool, giustamente inserito nel lotto delle favorite, fa sicuramente rumore il fatto che per la maggior parte dei bookmakers il Real Madrid rivoluzionato dal calciomercato non sia tra i favoriti, così come Bayern Monaco e PSG, dati rispettivamente a 15 e a 10 volte la posta giocata da Eurobet.

Non solo Juventus: Inter e Napoli

Ovviamente in questa Champions non c’è solo la Juventus, ma nella fase a gironi sono già arrivate Inter e Napoli. Il passaggio della fase a gironi appare abbastanza sicura per l’Inter, che secondo i bookmakers troverà in Conte e in una buona campagna acquisti le chiavi di volta per fare una Champions più che dignitosa. Discorso diverso ovviamente per la vittoria della competizione, che per l’Inter così come per il Napoli appare decisamente fuori portata: basti pensare che la vittoria dei ragazzi di Conte, che avrebbe oggettivamente dell’incredibile, è data a 33 dalla Snai e a 31 da Eurobet.

Ancora più alta la quota del Napoli come vincente della Champions: i campani sono infatti dati addirittura a 41 da Eurobet quando si parla di Koulibaly che alza al cielo di Istanbul la Champions League. Discorso diverso per il passaggio del turno nella fase a gironi, che appare complicata come ogni anno per il Napoli, ma non impossibile.

Atalanta

L’Atalanta di Gasperini è invece in attesa di scoprire quale sarà la squadra che dovrà affrontare nei preliminari, ma quel che risulta certo è che se dovesse arrivare alla fase a gironi, avrà un gruppo infernale, da cui i bookmakers non pensano possa uscire con la qualificazione in tasca.

La quota dei bergamaschi come vincitori della Champions è per tutti i bookmakers a 3 cifre e non potrebbe essere altrimenti considerando che i ragazzi di Gasperini non hanno mai partecipato alla massima competizione europea. La quota di Eurobet, che è di 275 volte l’eventuale cifra giocata, risulta quindi più che giustificata.

Real Madrid

Fatta questa panoramica sulle italiane, merita senza dubbio un ulteriore accenno la situazione del Real Madrid, a cui l’addio di Cristiano Ronaldo sembra aver davvero nociuto oltre misura. Nonostante una campagna acquisti faraonica, il Real è dato addirittura a 9,00 volte la posta da Eurobet se si volesse scommettere su di lui come vincente della Champions. Questa quota sembra addirittura destinata ad aumentare, considerando che Zidane appare deciso a “tagliare” Jovic, uno dei colpi più costosi del mercato di Florentio Perez.

Le migliori app per le scommesse

Le piattaforme e le app per le scommesse sono nate per soddisfare l’esigenza, sempre più crescente, di avere riscontri in tempo reale tramite dispositivi compatti, come gli smartphone e i tablet. Attualmente, queste applicazioni si avvicinano molto alle loro versioni desktop, offrendone gran parte dei servizi: devono essere semplici e intuitive nell’utilizzo, richiedere il minor numero possibile di click per scommettere, essere organizzate nei contenuti, offrire una grande varietà di scelta e, possibilmente, permettere il “live streaming”.

Un’assistenza efficiente e tempestiva in caso di difficoltà, consistenti bonus di benvenuto ai nuovi iscritti e ulteriori agevolazioni per quelli che lo sono già, la possibilità di fare pronostici in tempo reale e riscuotere le proprie vincite in modo facile e veloce (spaziando da Paypal alle ricariche su carta, per arrivare ai PIN Paysafecard acquistabili in tabacchino), daranno valore aggiunto al servizio. Per non incorrere in brutte sorprese come falle del settore di supporto, furto di dati, impossibilità di riscuotere le cifre vinte, è vivamente consigliata la scelta di programmi che riportino una regolare autorizzazione Aams (o licenza ADM), indipendentemente dal fatto che si tratti di fornitori italiani o stranieri.

Distinzione tra accesso da app e browser

Per un funzionamento ottimale, bisogna distinguere tra applicazioni scaricabili e piattaforme (web app): una scelta tra le une e le altre dipenderà da alcuni fattori, quali la memoria residua nel proprio dispositivo, la durata della batteria e la frequenza di utilizzo del servizio. 
Fermo restando che si tratta di sistemi entrambi rapidi, bisogna ricordare che le prime necessitano di un download (il quale, tuttavia, richiede poco tempo e permette ai programmi per le scommesse di occupare poco spazio), mentre nella seconda ipotesi basta un collegamento dal browser.

Le migliori app per scommesse in base al sistema operativo

Un altro punto importante riguarda il sistema operativo del proprio apparecchio, poiché le applicazioni sono progettate per lo più per Android e Ios, mentre Windows Phone e Blackberry presentano non poche difficoltà nel fare il download: in questi ultimi due casi le possibilità di trovare programmi compatibili diminuiscono notevolmente, pertanto bisogna preferire l’opzione (quando non sia un obbligo) di collegarsi al sito dell’operatore mediante browser. Quanto al risalire alle migliori app per scommesse, gli utenti che usano un dispositivo Apple potranno scaricarle da iTunes, mentre chi ha uno smartphone o un tablet con Android (o Windows Phone) dovrà cercare il sito web del “bookmaker” e installare il programma da lì, perché tra le regole di Google Play sussiste il divieto di immettere applicazioni per giochi d’azzardo finalizzate alla riscossione di denaro reale.

Rassegna delle migliori app per scommesse

Definite le variabili che caratterizzano l’offerta delle migliori app per scommesse, la loro scelta dipenderà dagli interessi di ciascuno scommettitore, che possono toccare sport come il calcio, la boxe, la pallacanestro, il ciclismo, la formula1, il tennis, ma anche le scommesse relative alle corse dei cavalli e vari giochi, tipo quelli dei Casinò virtuali, il Bingo e il Poker. Tutte le applicazioni sono verificate e hanno ampi riscontri positivi: ogni gestore richiede il requisito della maggiore età e che sia attivato un account da associare ad un conto di gioco, per riscuotere i propri fondi.

Betway

Betway è specializzata in sport, specialmente calcio, con bonus sulle singole partite; offre la possibilità di sapere quali squadre hanno la maggiore probabilità di vincere e di fare scommesse durante le gare. Al momento è l’app per scommesse che armonizza meglio tutte le qualità che un servizio di questo tipo deve avere.

Snai

Snai ha il bonus di benvenuto più alto del momento e, oltre a puntare cifre sulle sezioni “Sport” e “Ippica”, vanta un’ampia gamma di giochi virtuali come Poker, Baccarat e Bingo online. Consente di pronosticare in tempo reale su alcune competizioni e permette di vederle in streaming agli utenti che in quel momento hanno dei fondi disponibili sul conto.

Betfair

Betfair è l’applicazione scaricabile anche con Windows Phone per le versioni 8 e superiori, ed è quella che ha più caratteristiche in comune con la versione desktop; lo streaming è gratis e richiede meno click per scommettere (appena sei). Dà importanza alle competizioni del giorno e si può seguire l’andamento delle proprie scommesse attivando le notifiche. 

William Hill

William Hill è un gestore londinese, rinomato per la sua trasparenza, sicurezza ed affidabilità: offre opportunità di fare previsioni su vari sport, più di due centinaia di giochi sul Casinò virtuale e il “live streaming” gratuito. Ha un servizio di assistenza tempestivo ed attivo ad ogni ora del giorno.

Sisal Matchpoint

Il marchio Sisal Matchpoint non ha certo bisogno di presentazioni! Ciò che caratterizza quest’operatore italiano è un’ampia gamma di scelte, sia per le scommesse sportive sia per i giochi, rapidità di accesso, un frequente turn over di promozioni attive e la visione delle partite in streaming. Da migliorare la velocità di ricerca delle competizioni sportive, che va fatta manualmente.

Eurobet

Eurobet è italiana, in attività dal 2007 e spazia tra vari tipi di giochi e scommesse, ma nella versione mobile manca l’ippica; bisogna aprire un conto aggiungendo anche il codice fiscale e gli estremi di un documento d’identità valido. Tramite la funzione “Track My Bet” si può verificare l’evoluzione dei propri pronostici.

Bwin

Bwin è un’app dalla grafica semplice e funzionale, specializzata nei campionati di calcio, con possibilità di vedere le partite in tempo reale e verificare l’evoluzione dei propri pronostici; le “quote live” vengono messe in risalto dalla loro marcatura rossa. Sempre più simile alla versione desktop, anche questo operatore offre un’assistenza tempestiva e affidabile.

888Sport

888Sport è un servizio con sede a Malta: si può scommettere prevalentemente di calcio, ma non è possibile vedere le partite in tempo reale; comunque si tratta di una delle migliori app per i sistemi operativi Android e Windows Phone, mentre la versione scaricabile Ios è decisamente migliorabile. Deludenti i riscontri sui giochi per le basse probabilità di vincita.