Ippica 2021: ecco il punto della situazione scommesse

Ippica 2021: ecco il punto della situazione scommesse

Le gare che vedono protagonisti i cavalli continuano ad essere tra gli eventi più seguiti dagli scommettitori. Il rapporto che lega il mondo dell’ippica a quello del betting è solido e duratura: le scommesse disponibili nel 2021 rappresentano una sorta di continuità per quel percorso lanciato nel 1948 con l’introduzione del Totip. Cerchiamo di capire qual è la situazione attuale dando un’occhiata alle possibili giocate ed ai migliori siti di scommesse.

L’evoluzione delle scommesse sull’ippica

Anche se no rappresentano più il mercato più importante, le scommesse sull’ippica continuano ad avere un’enorme importanza. D’altronde, le corse dei cavalli rappresentano una delle discipline sportive più antiche; l’ippica moderna si è sviluppata in Inghilterra, paese in cui le scommesse divennero particolarmente importanti a partire dal 18° secolo. Le corse oggi possono essere suddivise in due gradi tipologie, ovvero trotto e galoppo. Ovviamente esistono anche altre tipologie di corse (ad esempio il trotto montato o il trotto per pariglie), ma sono molto meno diffuse.

Le giocate disponibili

Anche le scommesse possono esser suddivise in due categorie: da una parte c’è la modalità totalizzatore e dall’altra quella a quota fissa. In entrambe le modalità è possibile effettuare puntate sul vincente (ovvero sul cavallo primo classificato) e sul piazzato, che a seconda del numero dei cavalli in gara consiste nel prevedere i cavalli che si piazzano al primo, al secondo e al terzo posto. Nella modalità totalizzatore si possono piazzare anche le scommesse sull’accoppiata, ovvero sui primi due cavalli classificati (in ordine, in disordine, con un piazzato), sull’accoppiata piazzato, che consiste nello scegliere due cavalli che arriveranno nelle prime tre posizioni, sulla tris, ovvero la scelta dei cavalli che occuperanno le prime tre posizioni all’arrivo (in ordine, in disordine, con un piazzato o sue piazzati, con vincente).

Infine ci sono le quartè e le quintè, che permettono di scommettere sui primi quattro o cinque cavalli, ma sono disponibili esclusivamente su alcune corse di ippica nazionale. Ovviamente è possibile effettuare anche scommesse abbinate, ad esempio puntando su un cavallo come vincente o piazzato oppure su un’accoppiata o un trio. Quasi tutti i principali bookmakers permettono di effettuare scommesse multiple.

I migliori siti per scommettere sull’ippica nel 2021

Al giorno d’oggi le scommesse sull’ippica possono essere piazzate anche tramite le piattaforme messe a disposizione dai bookmaker sui loro siti internet ufficiali. Secondo le classifiche elaborate da appassionati e professionisti del settore, i migliori siti di scommesse sull’ippica del 2021 sono: Snai, Eurobet, Planet Win, Betway, Bet Flag, 888 Sport, Sisal, bwin, Gold Bet. Le varie piattaforme si distinguono tra loro per diversi fattori, quali i mercati, le tipologie di scommesse disponibili, i bonus di benvenuto ed altro ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *