Scommesse sportive: come vincere e su cosa puntare

Scommesse sportive: come vincere e su cosa puntare

Vuoi vincere con una scommessa sportiva? Puntando sulla squadra del cuore oppure su chi è il favorito?

Il primo consiglio è quello di non fare mai una schedina tanto per gioco, nella speranza di essere baciati dalla fortuna. Ci sono metodi, sistemi, trucchi e attenzioni da usare per ipotizzare chi sia o chi sono i vincitori.

In effetti occorre che un giocatore abbia una buona lucidità di pensiero per fare un’analisi specifica delle caratteristiche delle partite o competizioni su cui puntare. Sono molti gli opinionisti e giornalisti che si vantano di aver capito in anticipo chi avrebbe vinto, dando così ottimi pronostici.

Uno dei fattori che spesso confondono gli utenti, per fare delle scommesse sportive, è quello di farsi guidare dalla “volontà” che questo o quell’atleta o squadra di calcio, sia il vincitore. Quando la scommessa è dettata dal desiderio di vittoria da fans, allora è una scommessa perdente.

Controllare le quotazioni dei bookmaker

I consigli dati e seguiti dagli scommettitori professionisti, che si creano un buon introito di denaro, sono molti e mirati alle scommesse sportive. Alcuni hanno anche studiato un proprio metodo di compilazione delle schedine, ma ci sono anche altri che hanno studiato “come poter vincere”.

Uno dei trucchi migliori è quello di valutare le quotazioni dei bookmaker. Gli allibratori sono coloro che propongono una quota di vincita, ma prima di fare questo sono attenti a tanti particolari e notizie. Magari anche conoscendo delle notizie che non sono giunte al grande pubblico.

Ad esempio se tre bookmaker su cinque danno un’alta quotazione su una squadra o su un atleta favorito, chiedetevi come mai? In teoria quelli sono soldi persi e di sicuro la generosità non passa attraverso le scommesse. Magari poi sono quelli che hanno perso. I bookmaker potrebbero avere qualche notizia sconosciuta.

Quindi il primo consiglio è controllare le quotazioni di bookmaker.

Trucchi da professionista per scommettere sul vincente

Gli altri trucchi per vincere alle scommesse sportive sono ascoltare e leggere i pronostici. I giornalisti e anche gli ex allenatori, che lavorano da opinionisti, studiano diverse problematiche per dare il loro parere.

Cercare di selezionare le quote migliori, che sono più allettanti, dove anche puntando poco si può vincere molto. Su internet troviamo molti betting utili a fare questa ricerca.

Usare eventuali “sistemi” potrebbe essere un buon trucco da usare quando si parla di fare una scommessa su delle competizioni che hanno delle quotazioni molto simili.

Compilazioni delle schedine

Non esistono solo le schedine sportive. Per fare delle scommesse sportive si devono compilare delle cartelle che poi vengono registrate e immatricolate tramite dei dispositivi automatici.

Tuttavia è possibile avere anche delle compilazioni automatiche. Queste sono uno dei metodi maggiormente usati su chi ama scommettere poco, ma che pensa di avere un pochino di fortuna.

Sinceramente le consigliamo quando si parla di puntare poco denaro, ma per fare delle valide scommesse sportive vincenti, meglio seguire i consigli dati precedentemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *